Presentazione AkelAmadahy

Akelamadahy

Downtempo / Trip hop / Ambient

Siamo Francesca e Paolo, con il nostro progetto di benessere sonoro AkelAmadahy.

Akela è il lupo che adotta Mowgli ne “Il libro della jungla”, Amadahy significa “foresta d’acqua” in cherokee.

Il nome del progetto è la fusione degli aspetti che richiamano le nostre parti più risonanti con la natura: un’immagine di equilibrio dinamico, di solitudine contemplativa, cadenzata da ruscelli e dal fruscìo delle fronde degli alberi, connettendo la propria interiorità alla musica dell’ambiente.

Creiamo ponti di musica e parole con l’intento di connettere chi ci ascolta verso il proprio sentire, unico ed irripetibile.
Senza la presunzione di “guidare” nessuno, con il desiderio di prenderci tutt* per mano, intraprendendo insieme questi viaggi, fuori e dentro di noi.

ABUELA
(original - live)
AERIALS + DESERT ROSE
(mashup)
DESERT
(original - live)
SANVEAN
(cover)

Cominciate a fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.

È proprio questo ciò che ci muove: l’attenzione nelle piccole cose.

Sappiamo bene che solo curando come un seme prezioso il nostro quotidiano, possono crescere alberi, frutti, e foreste meravigliose.
Il nostro intento è quello di diffondere sensazioni di autentico benessere ed intimità con la musica, la parola e la commistione tra le arti, ricreando atmosfere ricche di empatia, ascolto, condivisione e calore, dove ognuno possa sentirsi a casa, non più solo, libero di essere ciò che è, fuori da un’ottica performativa e di giudizio interiore ed esteriore, accolto in ogni sua fragilità e contraddizione.

Crediamo profondamente che questo stato così pieno di armonia, e così vuoto di rumore, sia il terreno fertile per la più grande delle rivoluzioni: conoscerci, e riconoscerci nell’altro, comprendendo le nostre emozioni e le nostre ombre, abbracciandoci in ogni nostra parte.

Attuando questo processo, saremo finalmente in grado di relazionarci in modo autentico, sano e nutriente con l’altro, rendendo così possibile la più utopica delle affermazioni: rendere il mondo un posto migliore.

CONTATTACI

Scrivici per avere più informazioni sui nostri progetti:

    Accetto le condizioni sulla privacy